Librairie Le Feu Follet - Paris - +33 (0)1 56 08 08 85  - Contattateci - 31 Rue Henri Barbusse, 75005 Paris

Libri antichi - Bibliofilia - Opere d'arte


Vendita - Stima - Acquisto
Les Partenaires du feu follet Ilab : International League of Antiquarian Booksellers SLAM : Syndicat national de la Librairie Ancienne et Moderne






   Prima edizione
   Libro autografato
   Idée cadeaux
+ più criteri

Cerca tra 30163 libri rari :
prime edizioni, libri antichi dall'incunabolo al XVIII secolo, libri moderni

Ricerca avanzata
registrazione

Condizioni di vendita


Possibilite di Pagamento :

Pagamento sicuro (SSL)
Controlli
Virement bancaire
Mandato amministrativo
(FRANCIA)
(Musei e bibliotheche)


Tempi e spese di spedizione

Condizioni di vendita

Prima edizione

Marc TRIVIER Autoportrait. Photographie Originale de l'artiste

[Photographie] Marc TRIVIER

Autoportrait. Photographie Originale de l'artiste

Par l'auteur, s.l. 1981, 22x22cm sur papier Ilford 30x40cm, une feuille.


Fotografia originael in bianco e nero realizzati e disegnato da Marc Trivier.
stampa d'argento non firmato, come la maggior parte delle opere di Trivier. sola prova disegnato dall'artista.


fotografie di artisti, pazzi, alberi o mattatoio, Marc Trivier affronta tutti questi problemi con uno sguardo così precisa intenso.
"Nella sua cosmogonia, ogni cosa, ogni essere, pianta, animale o umano, merita lo stesso rispetto. Per essi sono tutti rivolti verso la stessa legge di ferro: la solitudine. "(Luca Desbenoit).
La bellezza che emana dai suoi quadri appena nudità. Non v'è alcun ritocco o di ritaglio. Troviamo nella sua opera lo stesso formato quadrato che intrappolano i nostri occhi nelle foto in cui il colore degli occhi è respinta per un incisivo bianco e nero. Qualsiasi artificiosità aver scomparso noi non trattiamo con la messa in scena di un soggetto, ma una presenza esacerbato dalla luce radiosa e strano, testimone di un momento di vita e non di pose. E 'questa luce, legata alla fascia media e Trivier che lo ossessiona che dà le sue opere l'aura che li rende così presente:
"In trentacinque anni di pratica fotografica, fisse, è forse ciò che rimane: un modo di registrazione singolare di luce ardente, diminuito da un'immagine a un'altra, una successione proposte sono simili ma ciascuno è tanto singolare quanto la frazione di tempo a cui si riferisce. "(Mark Trivier).

Warhol, Foucault, Beckett, Dubuffet ... i più grandi scrittori e artisti hanno posato per Trivier. Contemporaneamente l'artista sono anche interessato ai margini della società, che gli uomini non vogliono vedere. Ha poi fotografa l'alienato e dei macelli fino accanto alle celebrità. Entro la fine del 1980 il suo lavoro è ampiamente riconosciuta e ha ricevuto il prestigioso Young Photographer Award dalla International Center of Photography nel 1988 e la Fotografia aperto Prezzo (Charleroi). Dopo il Palais de Tokyo di Parigi e il Musée de l'Elysée di Losanna, Casino Luxembourg, la casa europea della fotografia a Parigi ha dedicato una grande retrospettiva nel 2011.




 

Ensemble des expositions de Marc Trivier

2 000 €

Réf : 62371

ordinare

prenotare


Aiuto on-line