Librairie Le Feu Follet - Paris - +33 (0)1 56 08 08 85  - Contattateci - 31 Rue Henri Barbusse, 75005 Paris

Libri antichi - Bibliofilia - Opere d'arte


Vendita - Stima - Acquisto
Les Partenaires du feu follet Ilab : International League of Antiquarian Booksellers SLAM : Syndicat national de la Librairie Ancienne et Moderne






   Prima edizione
   Libro autografato
   Idée cadeaux
+ più criteri

Cerca tra 30589 libri rari :
prime edizioni, libri antichi dall'incunabolo al XVIII secolo, libri moderni

Ricerca avanzata
registrazione

Condizioni di vendita


Possibilite di Pagamento :

Pagamento sicuro (SSL)
Controlli
Virement bancaire
Mandato amministrativo
(FRANCIA)
(Musei e bibliotheche)


Tempi e spese di spedizione

Condizioni di vendita

Isidore Ducasse, Comte de LAUTREAMONT Les chants de Maldoror

Isidore Ducasse, Comte de LAUTREAMONT

Les chants de Maldoror

Genonceaux, Paris 1890, Pet. in 8 (10,8x16,6cm), relié.


Rara seconda edizione nel commercio, e la prima edizione francese, una delle 150 copie numerate su pergamena, un pareggio con 10 japan. Prima edizione del celebre prefazione Genonceaux su Lautréamont, frontespizio Jose Roy (cartoonist regolare opere licenziose) che mostra una pelle scuoiata di terra, vagando nelle catacombe, un fac-simile di una lettera da parte dell'autore 1870 . Bound in metà blu calico, liscio torna con un pinnacolo d'oro, quella di coda pezzo marocchino rosso sottolineato doppie reti, carta blu marmorizzata sui piatti, elegante pastiche vincolante firmato Laurenchet. L'originale 1869 non è mai stata pubblicata da Lacroix, che si era impegnato a modificare; solo dieci esemplari sono stati pinzati e consegnati all'autore. Nel 1874 un altro editore belga, Rozez, riprende lo sfondo e modificato con una pagina di titolo relè. La gloria del titolo Genonceaux è stato senza dubbio hanno modificato il Chants de Maldoror, con un reale desiderio di farla conoscere. Dopo la modifica, ha pubblicato diversi stralci sui giornali: Fin de siècle (14 febbraio 1891) e The Black Cat (12 dicembre 1891). La sua prefazione è il risultato di una seria indagine, è per questo che respinge violentemente accuse di Léon Bloy sull'autore. Genonceaux fornendo una carica di indecenza, che in realtà ha avuto luogo nel 1892, lasciando la sua casa editrice, dopo la modifica Santuario di Rimbaud. Letteratura vertigine al limite del sostenibile, l'eccessivo adolescente, un buio totale, il Chants de Maldoror, o la saga di una figura errante del male nel mondo, è diventato famoso surrealista che ha fatto una vero e proprio manifesto estetico. Pochi pallido macchie sparse su una carta molto bianca, altrimenti molto buona copia.

VENDUTO

Réf : 42948

Registrare una notifica automatica


  Aiuto on-line