Librairie Le Feu Follet - Paris - +33 (0)1 56 08 08 85  - Contattateci - 31 Rue Henri Barbusse, 75005 Paris

Libri antichi - Bibliofilia - Opere d'arte


Vendita - Stima - Acquisto
Les Partenaires du feu follet Ilab : International League of Antiquarian Booksellers SLAM : Syndicat national de la Librairie Ancienne et Moderne






   Prima edizione
   Libro autografato
   Idée cadeaux
+ più criteri

Cerca tra 30147 libri rari :
prime edizioni, libri antichi dall'incunabolo al XVIII secolo, libri moderni

Ricerca avanzata
registrazione

Condizioni di vendita


Possibilite di Pagamento :

Pagamento sicuro (SSL)
Controlli
Virement bancaire
Mandato amministrativo
(FRANCIA)
(Musei e bibliotheche)


Tempi e spese di spedizione

Condizioni di vendita

Simon NANQUIER De lubrico temporis (ut vocant) curriculo. Deque hominis miseria opusculum

Simon NANQUIER

De lubrico temporis (ut vocant) curriculo. Deque hominis miseria opusculum

Apud Benedictum rigaudum (Rigaud), Lugduni 1570, in-8 (10,5x17cm), 44 pp. (4), relié.


Nuova edizione. L'edizione più antica è alla British Library, 1498; è indubbiamente l'originale, Charles VIII muore quello stesso anno. Il libro è stato ristampato più volte durante il XVI secolo. È lo stesso per il pezzo di Gnapheus.
Pergamena semi rigida e rilegata fine XIX. Il giansenista torna liscio. Titolo pezzo di dolore rosso. Alcune tracce di attrito. Bella copia, grandi margini.
De Lubrico è un poema sulla miseria e l'inganno umano, è composto come molte opere del tempo con il poema stesso prima, seguito dalla sua spiegazione e dalle circostanze che lo hanno prodotto (scholies). Segue una seconda opera poetica, un lamento sulla morte di Carlo VII. La seconda opera è una commedia neo-latina di Wilhem von Volder (noto come Gnapheus), un seguace di Lutero. Acolasto è uno dei primi drammi protestanti tedeschi, destinati a sostituire i misteri del Medioevo e a costituire una vera drammaturgia protestante cristiana.

1 200 €

Réf : 66372

ordinare

prenotare


  Aiuto on-line