Librairie Le Feu Follet - Paris - +33 (0)1 56 08 08 85  - Contattateci - 31 Rue Henri Barbusse, 75005 Paris

Libri antichi - Bibliofilia - Opere d'arte


Vendita - Stima - Acquisto
Les Partenaires du feu follet Ilab : International League of Antiquarian Booksellers SLAM : Syndicat national de la Librairie Ancienne et Moderne
Ricerca avanzata
registrazione

Condizioni di vendita


Possibilite di Pagamento :

Pagamento sicuro (SSL)
Controlli
Virement bancaire
Mandato amministrativo
(FRANCIA)
(Musei e bibliotheche)


Tempi e spese di spedizione

Condizioni di vendita

Prima edizione

Henri II de Lorraine Duc de GUISE Les memoires de feu Monsieur le Duc de Guise

Henri II de Lorraine Duc de GUISE

Les memoires de feu Monsieur le Duc de Guise

Chez Edme Martin et Sébastien Larbre-Cramoisy, AParis 1668, In 4 (19x25,8cm), (16) 795pp. (6) (1bc.), relié.


Prima edizione, non comune. Un adesivo titolo con le braccia del duca di Guisa, Enrico II di Lorena (1614-1664). Questi ricordi furono pubblicati dal segretario del duca, il Sieur de Saint-Yon, che chiese a Philippe Goibeau di redigerli. Si noterà, tuttavia, che Augustin Calmet, (bbl lorraine 594) non dubita che queste memorie siano nelle mani del duca. Buona impressione a caratteri grandi.
Periodo maculato e ghiacciato di montone marrone pieno. Indietro con nervi riccamente adornati. Titolo in marocchino marrone. Fessura stretta con il morso in testa. L'ultima casella si è spaccata strettamente sulla mascella superiore. Manca un terzo della moneta del titolo. 3 angoli leggermente smussati. Le lettere pallide con le matite dorate sono state aggiunte dove mancano quelle nella moneta del titolo, cioè ME prima di MOIRE e G de Guise. Leggera traccia di bagnatura pallida da p.122 nel margine superiore, su poche foglie, poi appare irregolarmente; questa bagnatura diventa gialla da p. 744 fino alla fine ed è più pronunciato.
Ex libris con armi del XVIII secolo: SRI viene da Wiser eer Dinand Andreas.
"Queste Memorie trattano la spedizione napoletana, dove il Duca di Guisa cerca di far accettare le pretese della casa di Lorena sul regno delle Due Sicilie e il suo tentativo si conclude con una prigionia tra gli spagnoli" (Fonti de la storia della Francia, 785). Ecco cosa dice l'Abbe Gallois nel Journal des Savants nel 1668: "Bisogna ammettere che ci sono in queste Memorie non so cosa, che non può essere espresso e che non è normalmente trovato nel le storie, sia che provengano dal particolare genio di M. de Guise, o dalla nascita, o forse da quelli che hanno fatto grandi exploit, hanno un vantaggio particolare nel scriverle. "

800 €

Réf : 65186

ordinare

prenotare


  Aiuto on-line