Librairie Le Feu Follet - Paris - +33 (0)1 56 08 08 85  - Contattateci - 31 Rue Henri Barbusse, 75005 Paris

Libri antichi - Bibliofilia - Opere d'arte


Vendita - Stima - Acquisto
Les Partenaires du feu follet Ilab : International League of Antiquarian Booksellers SLAM : Syndicat national de la Librairie Ancienne et Moderne
Ricerca avanzata
registrazione

Condizioni di vendita


Possibilite di Pagamento :

Pagamento sicuro (SSL)
Controlli
Virement bancaire
Mandato amministrativo
(FRANCIA)
(Musei e bibliotheche)


Tempi e spese di spedizione

Condizioni di vendita

Prima edizione

HELVETIUS De l'Esprit

HELVETIUS

De l'Esprit

chez Durand, A Paris 1758, in-4 (19,5x26cm), (4) xxij ; 643pp. (1f. priv.), relié.


Prima edizione del secondo pareggio e la prima messa sul mercato (elenca solo 4 copie del primo numero, è stato censurato da inizio stampa Malesherbes).
Bound in piena pelle di pecora marrone quel tempo. Torna con cinque nervi decorato con un pezzo di pelle di pecora come bionda, cassettoni e pinnacoli dorati. Tutti i bordi rossi. Alcune frizioni e angoli smussati. Tempo Ex-dono sul frontespizio occhietto e.
Ben presto apparve, il libro soffre un divieto alla Sorbona e una lista nera per le sue idee sovversive ed eretiche (il libro è stato anche bruciato al pubblico nel 1759). Riformulare dall'autore non cambia nulla, il libro era in origine dedicato al re, che ha respinto la dedizione. Le autorità erano idee sociali e politiche particolarmente indignati contenuti nel lavoro. Enciclopedisti hanno non erano scambiati per i quali il libro è la bibbia del razionalismo (anche se il suo punto è stato respinto da Diderot). Helvetius non inteso come ricerca sulla mente umana come oggetto di conoscenza, ma da un presupposto materialista, poiché afferma che tutte le facoltà umane possono essere ridotte a sensazioni fisiche. Helvétius (1715-1771) era il generale Farmer, diventare ricco, egli sapeva essere molto generoso e un mecenate di filosofi e scrittori.

1 600 €

Réf : 46137

ordinare

prenotare


Aiuto on-line