Librairie Le Feu Follet - Paris - +33 (0)1 56 08 08 85  - Contattateci - 31 Rue Henri Barbusse, 75005 Paris

Libri antichi - Bibliofilia - Opere d'arte


Vendita - Stima - Acquisto
Les Partenaires du feu follet Ilab : International League of Antiquarian Booksellers SLAM : Syndicat national de la Librairie Ancienne et Moderne
Ricerca avanzata
registrazione

Condizioni di vendita


Possibilite di Pagamento :

Pagamento sicuro (SSL)
Controlli
Virement bancaire
Mandato amministrativo
(FRANCIA)
(Musei e bibliotheche)


Tempi e spese di spedizione

Condizioni di vendita

Charles PALISSOT DE MONTENOY Oeuvres

Charles PALISSOT DE MONTENOY

Oeuvres

Chez Clement Plonteux, à Liège 1777, 7 tomes en 7 Vol. in 8 (12,5x20,5cm), relié.


Menzione nuova edizione, notevolmente aumentato. Infatti, è stato aggiunto a questa multivolume edizione, oltre alle figure. llustrée un ritratto di Monet frontespizio del volume I e le figure da 4 Meon. Volumi II: 4 cifre Meon. Volume III: 10 figure di Monnet. Bella illustrazione, pulito e raffinato. Edizione notevolmente eseguito.
Vitello pieno di ghiaccio periodo biondo. Torna Tooled sollevato. Parte del titolo marocco granato e numero del volume in pelle rossa (con ruote). Roulette e protezione della coda. Triple Net framework sul cibo. Mascella superiore fragile coda del volume I; Questo volume comprende anche un piccolo graffio con coda mancante. La mancanza di un cm prima del Volume IV. Volume III della mascella inferiore divisa coda (tre wormholes lungo la mascella). Un intoppo con la cassa d'afflusso mancanza di Volume VI. Cappello Volume VII testa fragile. Un angolo scemato Volume VII. Nonostante queste carenze, bel set di aspetto desiderabile.
Anche se non può sinceramente essere descritto come importante produzione letteraria Palissot, è stato senza dubbio una figura importante nella vita letteraria del suo tempo; e le varie parti, note, commenti, lettere che incorniciano ogni commedia (il montaggio è molto ricca da questo punto di vista) sono notevoli per la vita letteraria della seconda metà del XVIII, anche per quanto riguarda il famoso litigio filosofi Palissot cui è stato originariamente attaccando oltraggiosamente nel suo dramma omonimo (probabilmente mal progettati a punto di vista drammaturgico, ma eccellente nella sua scrittura, ognuno che beffa fly).
Oltre a teatro e poesia La Dunciad, i volumi contengono memorie letterarie (Dizionario di caratteri lettere), la corrispondenza con Voltaire (era protetto nella sua carriera), i critici dei suoi contemporanei (Fréron, Piron Duclos ...). Identifichiamo per la critica con gusto dai suoi contemporanei sui propri pezzi. Palissot era probabilmente un parvenu, con incredibile per polemiche e ridicolo il talento, e tanto per adulazione; questa edizione della sua opera conserva il più grande interesse per il mondo delle lettere della seconda metà del XVIII.

850 €

Réf : 35055

ordinare

prenotare


Aiuto on-line