Librairie Le Feu Follet - Paris - +33 (0)1 56 08 08 85  - Contattateci - 31 Rue Henri Barbusse, 75005 Paris

Libri antichi - Bibliofilia - Opere d'arte


Vendita - Stima - Acquisto
Les Partenaires du feu follet Ilab : International League of Antiquarian Booksellers SLAM : Syndicat national de la Librairie Ancienne et Moderne
Ricerca avanzata
registrazione

Condizioni di vendita


Possibilite di Pagamento :

Pagamento sicuro (SSL)
Controlli
Virement bancaire
Mandato amministrativo
(FRANCIA)
(Musei e bibliotheche)


Tempi e spese di spedizione

Condizioni di vendita

Prima edizione

Pierre François BONCERF Les inconvénients des droits féodaux. Nouvelle édition à laquelle on a joint ce que Montesquieu a écrit sur les fiefs

Pierre François BONCERF

Les inconvénients des droits féodaux. Nouvelle édition à laquelle on a joint ce que Montesquieu a écrit sur les fiefs

S.n., A Paris 1776, In-8 (12,5x20,2cm), (2) iv 5-155p., relié.


Nuova edizione, lo stesso anno dell'originale che è apparso a Londra e Parigi.
Vitello vintage in marmo marmorizzato. Indietro con nervi ornati. Titolo in marocchino rosso. La mascella superiore si divide in testa e coda. Copricapo eliminato. Attrito. Bella copia
Boncerf era il segretario di Turgot, le cui tesi ispiravano il lavoro. Le sue idee sono rivoluzionarie, l'autore sostiene la liberazione di fondi come persone, proponendo di autorizzare la redenzione di tutti gli affitti, i doveri e le servitù feudali. Il libro conosceva un riverbero inaudito e il potere vide immediatamente il pericolo delle tesi avanzate, condannando il lavoro da bruciare il 23 febbraio 1776. Un intervento di Turgot impediva a Boncerf di essere condannato. 32 edizioni apparvero fino al 1791, a volte con il nome di Turgot.

500 €

Réf : 66069

ordinare

prenotare


Aiuto on-line