Librairie Le Feu Follet - Paris - +33 (0)1 56 08 08 85  - Contattateci - 31 Rue Henri Barbusse, 75005 Paris

Libri antichi - Bibliofilia - Opere d'arte


Vendita - Stima - Acquisto
Les Partenaires du feu follet Ilab : International League of Antiquarian Booksellers SLAM : Syndicat national de la Librairie Ancienne et Moderne






   Prima edizione
   Libro autografato
   Idée cadeaux
   Includere libri di seconda mano
+ più criteri

Cerca tra 29441 libri rari :
prime edizioni, libri antichi dall'incunabolo al XVIII secolo, libri moderni

Ricerca avanzata
registrazione

Condizioni di vendita


Possibilite di Pagamento :

Pagamento sicuro (SSL)
Controlli
Virement bancaire
Mandato amministrativo
(FRANCIA)
(Musei e bibliotheche)


Tempi e spese di spedizione

Condizioni di vendita

Prima edizione

Vue d'optique - Vue des Invalides prise de l'allée de Breteuil

Vue d'optique - Vue des Invalides prise de l'allée de Breteuil

Chez Basset , Paris circa 1800, 30,5x48,5cm, une feuille.


Incisione originale. Per una maggiore acquerello colore ottica, raffigurante una veduta di Les Invalides presi dalla strada carrabile di Breteuil.
I punti di vista ottico, chiamato anche vista, prospettive o stampe "Mondo Nuovo" sono molto popolari tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo. Essi sono stati pensati per essere visualizzati attraverso una serie di diversi specchi o mediante uno strumento Zygrascope costituito da uno specchio e una lente. Le viste ottici possono essere considerati i precursori di immagini e stereoscopes tridimensionali che erano molto successo nel XIX secolo. Le vedute ottiche sembrano apparire nel 1740 e sono salone di rappresentanza. Il processo è stato sviluppato prima a Parigi, poi a Londra e infine in Germania e si aggrappò a rappresentare - in modo idealizzato - i luoghi più famosi e paesaggi di Oriente e Occidente.
Bella pensione in colori freschi.

200 €

Réf : 46145

ordinare

prenotare


Aiuto on-line